http://www.eduprof.it/Article1023.html
Lo scorso 30 aprile l’associazione” La via del fare”in collaborazione con l’associazione culturale ”Il sentiero di Oz” e il patrocinio del Municipio Roma VII hanno presentato lo spettacolo ”RICICLANDO… SI IMPARA!” presso la Scuola dell’Infanzia comunale ”Marco Polo Tenore”.
Si è cominciato alle 9.20 nei locali della palestra della scuola con uno spettacolo interattivo seguito poi dalla presentazione del progetto e dai saluti delle Autorità ,concludendo con la mostra d’arte a tema vera e propria fino alle ore 17.00. La scommessa fatta con questo progetto, ideato e creato su misura da ‘La VIA del FARE’ studiando un materiale didattico adatto ad un gruppo di ascolto di piccolissimi, è stata vinta grazie alla professionalità ed alla dedizione di una mamma molto coinvolta ed all’entusiasmo dei bambini che così bene hanno risposto a tutte le sollecitazioni sulle tematiche ambientali proposte.

In questo modo i materiali di scarto che loro hanno prima conosciuto in teoria si sono trasformati in una bella esperienza di manipolazione tattile con la creazione di vere e proprie ‘opere d’arte del riciclo’, che, grazie al prezioso lavoro di tutte le insegnanti, sono state in mostra nell’allestimento creato nell’atrio della scuola .Lo spettacolo teatrale ‘RICICLANDO…SI IMPARA!’, nella stagione 2007/2008, è stato inserito nel programma didattico di Educazione Ambientale di AMA S.p.A. di Roma e replicato 110 volte in 110 scuole diverse, per un pubblico di circa 10.000 bambini. È la prima iniziativa in Italia diretta da un’azienda ad una così grande quantità di alunni della Scuola Primaria e Scuola dell’Infanzia.
Attraverso l’attività teatrale i bambini si avvicinano all’educazione ambientale giocando e scoprendo come un rifiuto può diventare risorsa.
La trama dello spettacolo si snoda intorno al Dottor Raimondo Pulimondo che si trova in una scuola per fare una lezione sulla salvaguardia ambientale. L’arrivo di alcuni simpatici e imprevedibili personaggi (Il professor Riciclone, Il Signor Cartolio, Nino lo spazzino e Salvatore il folle inquinatore) gli impedisce, di volta in volta, di formulare la sua famigerata definizione di raccolta differenziata e riciclaggio dei rifiuti. Perplesso e infastidito dalle continue interruzioni, lo scienziato si ritrova presto vittima di spiritose gag, divertenti scherzi e trascinanti momenti musicali che lo porteranno, senza volerlo, ad analizzare in maniera del tutto inaspettata gli argomenti da lui stesso trattati. L’incontro con questi divertenti personaggi si rivelerà, alla fine, ben più efficace di una classica e rigorosa lezione universitaria e introdurrà i bambini alla preziosa pratica della raccolta differenziata.
Nell’ anno Scolastico 2008/2009, ampliando il lavoro svolto negli anni precedenti, l’Associazione Culturale ‘Il sentiero di Oz’, (Direzione Artistica Linda Flacco e Direzione organizzativa Andrea Parri)con il Patrocinio del Comune di Roma e della Provincia di Roma ha condotto Laboratori di Pedagogia Teatrale nelle Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado: S.G.Bosco, Rosmini, Piccinini, Santoro, Pizzetti, San Leone Magno, Gianelli e Garrone, per un totale di 32 classi e 640 alunni. ‘RICICLANDO…SI IMPARA!’ è stato oggetto di servizi giornalistici da parte di diversi organi d’informazione come il tg2 e il tg3 dei canali televisivi RAI e la trasmissione ‘Formato Famiglia’ del canale satellitare Sky, ‘Sat2000’. È stato inoltre inserito e rappresentato ad ‘Ecofest 2008 la festa dell’ambiente della Regione Lazio’ e all’interno della manifestazione organizzata dal Comune di Roma, ‘Le domeniche dei pic-nic’ presso Villa Ada, Villa Borghese e Villa Pamphilj.

Dott.ssa Daniela Campoli

http://digilander.libero.it/CampoliDaniela/

cadaniel@libero.it

”RICICLANDO… SI IMPARA!”

Potrebbe anche interessarti