Anche quest’anno si  è riconfermato come l’evento più atteso da tutti gli oltre 26.000 sostenitori de  La Caramella Buona Onlus: il Premio Internazionale Liberi di Crescere, destinato a persone e realta’ che si distinguono per la concreta tutela dell’infanzia,giunto alla terza edizione, si è confermato di nuovo come l’ennesimo successo della Onlus impegnata da anni contro la lotta alla pedofilia e la violenza sui minori.

Molte sono le personalità del mondo dello spettacolo,delle istituzioni e dello sport che di giorno in giorno hanno dato conferma della loro presenza all’evento che si è svolto a Roma il 20 dicembre a partire dalle ore 21,00 presso il Teatro Orione di Roma, con riprese rai..
Per l’occasione, oltre all’assegnazione della prestigiosa scultura realizzata dal Maestro Egidio Ambrosetti a diverse personalità, è prevista al Presidente onorario de La Caramella Buona Onlus l’Avv. Nino Marazzita, la consegna della Medaglia di riconoscimento che il Presidente della Repubblica Italiana anche quest’anno ha voluto conferire alla Onlus.
La serata è stata allietata dall’Amazing Grace Gospel Chor, diretto da Timothy Martin.

 L’evento ha avuto il  patrocinio di Senato, della Camera dei deputati e  della Provincia di Roma.
La conduzione della serata è stata invece affidata a due volti noti della tv, Marta Flavi e Fabrizio Gatta.

Durante la terza edizione del Premio Internazionale Liberi di Crescere, ideato da La Caramella Buona Onlus e al ministro Mara Carfagna è stato consegnato il riconoscimento per l’impegno a favore dei minori ed il sostegno alla Onlus presieduta da Roberto Mirabile. Per lo stesso impegno il Premio è stato conferito anche al presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti.

Premiati, tra gli altri, anche l’Arma dei Carabinieri, rappresentata dal comandante interregionale Podgora, il generale Stefano Orlando, il direttore Interpol Gennaro Capoluongo, il giudice Ferdinando Imposimato, il sottocapo di Stato maggiore della Difesa, generale Carlo Gibellino,l’ambasciatore dell’Argentina Torcuato Di Tella; Le Iene, Lino Banfi, Alfiero Alfieri, Amii Stewart; il sindaco di Sassuolo Luca Caselli; il direttore Rai Domenico Olivieri.

La speciale medaglia che il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha voluto conferire alla Onlus è stata  destinata all’avvocato Nino Marazzita, ‘impegnato in importanti processi penali in cui La Caramella Buona ha contribuito ad arrestare pericolosi pedofili’. Due premi alla memoria sono stati  consegnati alle figlie e alla sorella della signora Teresa Buonocore, la coraggiosa madre uccisa recentemente a Napoli dallo stupratore della figlia; e in ricordo di Claudio Amelio, impresario del mondo dello spettacolo, sostenitore dell’associazione, recentemente scomparso.

Nel corso di questa terza edizione ,c’è stata anche la Presentazione ufficiale della sceneggiatura di Marco Bellavia del futuro film ‘Avevo sei anni e mezzo’ ispirato dall’omonimo libro
di Simone Di Maggio,la prima autobiografia scritta da una vittima di pedofilia.
                                                                                          Daniela Campoli

                                                                                          http://daniela1campoli.spazioblog.it/  

                                                                                                      cadaniel@libero.it

Premio Internazionale Liberi di Crescere

Potrebbe anche interessarti