Finalmente, dopo tanto attendere, domenica 6 Marzo  a partire dalle ore 9:00 è stato aperto il parco Fabio Montagna in via Federico Turano. Un evento che era atteso da molto tempo, da quando l’area verde venne data in concessione per la realizzazione di uno dei ‘Punti Verde Qualità’ previsti a Roma.

Per il Municipio Roma 7 erano presenti il presidente del consiglio Cesare Marinucci e l’assessore alla cultura e tempo libero Leonardo Galli; mentre in una assolata mattinata la parte del leone l’hanno fatta i componenti del comitato di quartiere che con il loro presidente Lorenzo Pazzaglini  che erano presenti all’evento con tanto di gazebo e rinfresco per i partecipanti. Hanno partecipato all’evento anche Lucio Conte vice pres. dell’associazione Grillo Parlante e il sig. Giorgio Pezza responsabile della Polisportiva Roma Sud, ente gestore del prossimo punto verde qualità che al suo interno prevede piscine e palestre per le attività sportive. Un’autentica ‘perla’ per un quartiere che vede tante sue strade ancora insicure perché prive di marciapiedi.
Protagonisti della mattinata sono stati i bambini che si sono letteralmente tuffati sul soffice prato del parco, passeggiando e ammirando il tratto tirato a lucido dell’antica via Collatina.

Il parco sarà fruibile tutti i giorni, con orari di apertura che saranno a breve comunicati, che a grandi linee ricalcheranno quelli praticati nei parchi e nelle ville cittadine con servizio di guardiana.

 Grandi e piccini hanno usufruito degli spazi verdi, ammirato l’antico tracciato della via Collatina, sostato sulle panchine messe a disposizione. Sin dal primo mattino il Comitato di quartiere è stato presente con un proprio gazebo in cui è stato possibile confrontarsi e tanti si sono  iscritti e hanno sostenuto il CdQ.

 Si è trattato di un’apertura e non dell’inaugurazione del Parco, che avverrà orientativamente a fine aprile, primi di maggio. Sino ad allora il parco sarà comunque fruibile.

L’orario di apertura è quello canonico dei parchi comunali, orientativamente dall’alba al tramonto, il che vuol dire ( più o meno) dalle 8:00 alle 17:00 in inverno, dalle 7:00 alle 21:00 con la bella stagione, ma la Società che gestisce il parco per conto del Comune si è detta disponibile ad orari più elastici, se ce ne sarà la necessità. 

Non è ancora disponibile l’area per gli amici a quattro zampe, è stata chiesta un’accelerazione in tal senso, chiedendo un pò di pazienza a tutti i possessori di cani.

Nel parco è già funzionante uno spazio per bambini provvisto di varie attrezzature ludiche e che a breve sarà raddoppiato per la gioia dei residenti del quartiere e non solo.
All’esterno del parco una moderna e spaziosa costruzione che sarà utilizzata per servizi al quartiere.
L’unico punto dolente è rappresentato dalla lapide dedicata al tenente Fabio Montagna casco blu dell’Onu, deceduto nei cieli del Monzambico durante la missione di pace denominata Albatros e che qualche mese fa fu oggetto di un atto vandalico da parte di ignoti, ma anch’esso , dicono ormai prossimo ad essere restaurato ad opera del Municipio Roma 7.

 

                                                                                                 Daniela Campoli

                                                                                      http://daniela1campoli.spazioblog.it/

                                                                                     cadaniel@libero.it

 

Apertura del parco pubblico ‘Fabio Montagna’ alla Rustica

Potrebbe anche interessarti