Il 29 novembre 2012 sono diventata anche giornalista-pubblicista…

E‘ da un pò che non aggiorno il blog perchè ho avuto un periodo molto intenso negli ultimi 2 mesi…
Ancora devo inserire i 99 articoli grazie ai quali sono riuscita a raggiungere un piccolo traguardo che inseguivo da anni ovvero il tesserino da pubblicista.
Lo definisco un piccolo successo personale,un punto di partenza.
E’ stata dura,(ho terminato il percorso degli ultimi 9 mesi scrivendodurante tutta la gravidanza e ho poi studiato diritto costituzionale e attualità per il colloquio esame con Bruno Tucci per tutto il periodo post-partum e primo anno di vita di mia figlia)ma grazie ad Orazio Falconi direttore responsabile di ‘Panoroma’ e ‘Aniene è’due mensili locali rispettivamente del VI-VII-VIII-IX-X municipio e V municipio,ci sono riuscita.
L’editoriale dal titolo ‘Un 2012 veramente amaro’del numero di dicembre 2012 riguarda la sospensione(noi tutti speriamo momentanea) della pubblicazione delle testate. Sicuramente dopo tanti anni , un pezzo della libera informazione della periferia romana verrà a mancare e lettori e collaboratori storici e non ne sentiranno un pò la mancanza nei quartieri.Nonostante ciò, il direttore si dichiara almeno soddisfatto dell’inserimento nell’elenco giornalisti pubblicisti di altre 3 collaboratrici delle riviste:io ,Sara Maggio e Fabiana Dantinelli.
Dal 2013 mi aspetto almeno di riuscire a trovare qualche collaborazione mensile retribuita presso  qualche rivista e di guadagnarmi almeno un pò di stima e rispetto visto che scrivo da diversi anni articoli inerenti argomenti del territorio in cui vivo .
Nell’attesa di trovare qualche altra testata con cui collaborare,magari potrò sfogarmi qui dei fatti e misfatti della mia vita, forse avrò più tempo per dedicarmi al mio blog ,per aggiornarlo,per inserire gli articoli più significativi e a scrivere chissà,piano piano la mia autobiografia sotto forma di diario di una maestra -giornalista di periferia…
Consapevole della crisi editoriale,ovviamente tengo i piedi per terra e mi tengo l’altro lavoro da insegnante precaria nella scuola dell’infanzia…
In questo ultimo mese ho avuto anche 2 concorsi importanti molto ravvicinati:in particolare uno.
Il concorsone di Profumo dopo 13 anni l’ho tentato,ma essendo priva di una delle 7 intelligenze di Gardner (intelligenza logico-matematica)era ovvio che avrei avuto qualche difficoltà per quei 18 quesiti…
L’altro sembra andato meglio,era più fattibile,ma non sapendone il risultato non posso ancora commentare.