Introduzione

Sono nata sotto il segno dell’ariete 39 anni fa, fin dall’adolescenza mi distinsi per il mio spirito eclettico, orientata verso studi umanistici e dopo studi liceali socio-psico-pedagogici, intrapresi la carriera universitaria.

Inizialmente il mio interesse era nel mondo del giornalismo, infatti nel 1998 tentai di iscrivermi a Scienze della Comunicazione (allora era una facoltà a numero chiuso) e al diploma universitario in Giornalismo (presente solo alla Lumsa e abolito quell’anno accademico).

Alla fine nel 1999 mi iscrissi a Lettere e Filosofia, ma presto mi resi conto che non era necessariamente Lettere la Facoltà giusta per il giornalismo, perchè tale strada potevo intraprenderla con qualsiasi altra laurea ; mi orientai quindi verso la diretta prosecuzione degli studi superiori, trasferendosi a Scienze dell’Educazione. Tra un esame e l’altro lavoravo anche il week-end come Hostess pubblicitaria .Gli esami scorrevano tranquilli e soddisfacenti, nel 2001 partecipai per gioco a Miss Agriturismo venendo a conoscere l’ideatore della manifestazione. Costui era un fotoreporter che mi introdusse nei duri ambienti del giornalismo locale.

Da lì iniziai a pubblicare articoli su un mensile della zona, ma dopo poco più un anno il giornale chiuse i battenti per mancanza di finanziamenti. Quindi mi ritrovai punto e a capo. Tentò di proseguire cercando altri giornali (Il Quotidiano della Sera) stavolta a Roma ma con molte difficoltà,dovute anche all’inizio del Tirocinio pre-laurea in una comunità per minori e all’impegno per la tesi.

A dicembre del 2003, a tre mesi dalla tesi intrapresi l’esperienza del servizio civile volontario presso un’ associazione Onlus per la protezione civile:il Centro Alfredino Rampi Onlus.

A Marzo del 2004 mi laureai presso “Università Roma Tre” con una tesi in bioetica dal titolo “L’educazione all’affettività nelle strutture scolastiche ed extrascolastiche”.

Nell’autunno dello stesso anno mi iscrissi a un corso di qualifica regionale post-laurea dell’Irre del Lazio: “Tutor nel sistema rinnovato istruzione-formazione” presso A.N.C.E.I. di Roma.

A dicembre del 2004 conclusi l’esperienza del servizio civile volontario .

A febbraio 2005 iniziai a fare supplenze nella scuola elementare statale,mentre a maggio dello stesso anno, iniziai a fare supplenze nella scuola dell’infanzia comunale.

In quel periodo feci un corso regionale post-laurea addetto ufficio stampa come operatore socio-culturale presso Iri Management.

Dal 2006 a oggi ho continuato a fare l’insegnante soprattutto nella scuola dell’infanzia cercando di conciliare tra mille ostacoli passioni e lavoro in un filo conduttore .Nel mio blog “Scampoli di vita di una giornalista a scuola”ci sono articoli su svariati argomenti in particolare sulla scuola e il precariato cavallo di battaglia da sempre.
Ha collaborato a titolo gratuito per un quotidiano,diversi mensili, periodici telematici e un portale di psico-pedagogia con la prospettiva di farsi conoscere come addetto ufficio stampa e pubblicista freelance.
Nell’aprile del 2009 ho collaborato facendo comparse in alcuni episodi del film indipendente sul precariato “La Ballata dei precari”di Silvia Lombardo,Corrado Ceron,Giordano Cioccolini, (sceneggiatura Tiziana Capocaccia)è uscito a dicembre 2011 l’omonimo libro tratto dal film …
ho esordito in un cameo di pochi secondi nell’episodio “Masterizzati”interpretando me stessa dopo la laurea…Non le varrà un Oscar nè un Leone d’argento, ma un’esperienza quella sì…L’oversharing è uno dei mei tratti distintivi, vuoi perchè ho la capacità di far parlare sempre di lei. Bene o male purchè se ne parli…
A novembre 2011 è nata Valentina la sua primogenita…
Il 29 novembre 2012 supero il colloquio-esame con il presidente Bruno Tucci dell’Odg Lazio e diventa giornalista-pubblicista…Il 23 marzo 2013 viene pubblicato il suo primo articolo pagato su un quotidiano nazionale: La Notizia Giornale di Gaetano Pedullà.

In quello stesso anno ho iniziato a pubblicare articoli su Blasting News,una testata telematica con sede in Svizzera.

Ad Ottobre 2013 supera l’orale del concorso 300 insegnanti scuola infanzia di Roma Capitale iniziato con la preselezione e lo scritto nel 2012.Come idonea il 4 settembre 2015 viene assunta a tempo indeterminato con sede provvisoria in zona p.zza Ungheria a Roma.

Terminato l’anno di prova ,nel 2016 mi sono trasferita con sede definitiva in zona limitrofa al mio domicilio.

Informazioni su daniela1campoli

Sono insegnante e giornalista pubblicista dal 2013.Mi sono occupata prevalentemente di scuola e precariato in passato,ora mi occupo anche di altro. Attualmente collaboro sporadicamente con Blasting News
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.