Scampoli di vita di una giornalista a scuola

Tratto dal blog:
http://daniela1campoli.spazioblog.it/
Sinossi: Daniela Campoli è una donna alla ricerca di se stessa,con una famiglia difficile alle spalle.
In contemporanea agli inizi da supplente,insegue il sogno di diventare giornalista pubblicista.Nel 2012 ottiene il tesserino da pubblicista e nel 2015 dopo 10 anni di precariato risulta idonea a un concorso pubblico di insegnante di scuola dell’infanzia. Ripercorrendo le tappe principali della sua vita,si domanda ancora se può avere qualche possibilità concreta come giornalista o se continuerà ad essere poco più che un hobby, o se riuscirà a trovare un suo equilibrio conciliando il lavoro d’insegnante col giornalismo.
Da circa 10 anni ha un blog “Scampoli di Vita di una giornalista a scuola”in cui ci sono i suoi migliori articoli ed interviste a personaggi più o meno famosi che ha intervistato e hanno significato qualcosa nella sua vita.
Quanto è difficile in Italia per una donna fare carriera come giornalista e conciliare il tutto con una famiglia senza un welfare che ti sostiene e se sei figlio di nessuno?

Introduzione
Cap.1 -L’Infanzia
Cap.2- Alla ricerca dell’adolescenza perduta

Cap.3-Studentessa universitaria ed esordi da aspirante pubblicista

Cap.4 -L’iter da aspirante pubblicista mentre ero insegnante precaria :da sogno realizzato a dura realtà

Cap.5-Migliori interviste a tu per tu ed articoli emblematici

Cap.6 -Gli sbocchi occupazionali della laurea in Scienze dell’educazione

Cap.7-Una “Masterizzata recidiva cronica “ nella Ballata dei precari

Cap.8 -Il diploma magistrale entro 2002 è abilitante

Cap.9-Il duro mestiere di insegnare

-Conclusioni

Citazioni dal film di Muccino “Come te nessuno mai”

Bozza capitoli autobiografia

Potrebbe anche interessarti